5 – Una volta estratto il connettore ed aver quindi definitivamente separati coperchio e base, potete svitare la ventola dal coperchio stesso.(operazione che non ho fotografato ma di una facilità estrema)

Vista del connettore scollegato

Vista del connettore scollegato

6 – Ora procedete subito ad avvitare la nuova ventola al posto della vecchia. RICORDATEVI SIA LA GRATA METALLICA, SIA IL VERSO DELLA VENTOLA.

Vista della nuova ventola e della disposizione del cavo

Vista della nuova ventola e della disposizione del cavo

7 – Dalla foto potete capire come ho fatto passare il cavo di alimentazione della nuova ventola fuori dall’alimentatore stesso, a cercare lo spinotto sulla scheda madre. La motivazione la spiegherò alla fine.

Ventola montata sul coperchio dell'alimentatore

Ventola montata sul coperchio dell’alimentatore

8 –Richiudete il tutto e procedete al rimontaggio nel case. Non dimenticatevi di collegare il cavo ad uno spinotto sulla scheda madre. Se li avete occupati tutti, usate un adattatore per molex come questo.

molex_adapter

molex_adapter

NOTA: Ho deciso di non collegare la nuova ventola alla sede della vecchia per due motivi:

  • non mi andava di tagliare i cavi
  • usando l’attacco sulla scheda madre predisposto per la ventola del case (chassis fan) godo della velocità termocontrollata dalla mia asus 😉
Alimentatore finalmente rimontato e pronto per funzionare

Alimentatore finalmente rimontato e pronto per funzionare

newsletter stefanosponsillo

Iscriviti alla mia Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti e consigli sul web, seo e sviluppo software

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This